Anguilla

Pin It

Prenota un hotel ai Caraibi

Anguilla, è un territorio britannico d’oltremare; è la più settentrionale delle Isole Sopravento, nelle Piccole Antille.
Arcipelago di circa 100 mq composto da isole, isolotti e scogli di corallo Anguilla, esclusiva e riservata è lontana dai cicuiti del turismo di massa. L’isola più grande, Anguilla, ospita la capitale (The Valley, l’unica vera e propria città).

Altri isolotti sono

  • Anguillita: rocciosa e selvaggia, sorge poco distante dalla punta occidentale dell’isola di Anguilla. Di difficile accesso (la si può raggiungere solo in canoa), l’isola è poco visitata anche se è un vero e proprio paradiso per le immersioni subacque (vi si possono ammirare anche barracuda, razze e tartarughe). Non lontano dalla sua costa, oltre a suggestive grotte marine, vi sono tre piccole barriere coralline.
  • Dog Island: sita a circa 15 km a nord da Anguilla, è ricoperta da verdissime colline. Di difficile accesso (manca da approdi) è una riserva naturale che ospita una trentina di specie diverse di uccelli marini (Gabbiano sghignazzante, Fregata magnifica, Sula mascherata…).
  • Little Scrub Island: piccola isola disabitata famosa per ospitare la lucertola Ameiva corax, un piccolo sauro che può raggiungere la lunghezza di circa 12 cm.
  • Prickly Pear Cays: soprannominate le isole dei fichi d’India, sono due piccole isole coralline disabitate situate circa 6 miglia da Road Bay. L’isolotto più occidentale è più impervio, mentre quello orientale è famoso per la sua spiaggia di sabbia finissima.
  • Sandy Island: piccola e suggestiva isola sabbiosa sita a circa due km dalle coste di Anguilla.
  • Scrub Island: isola disabitata situata vicino alla punta orientale di Anguilla ed è famosa per le sue incredibili spiagge di sabbia candida. Lungo la costa meridionale non è raro avvistare delle balene.
  • Sombrero: chiamata anche Hat Island per la sua curiosa conformazione. Dal 1868 ospita un faro, da sempre considerato punto di riferimento per l’Anegada Passage, da cui transita la più importante rotta marittima tra Europae Caraibi. Oltre ad essere importante per la nidificazione degli uccelli marini, l’isola, ospita anche diverse colonie di tartarughe marine. Il principale centro turistico dell’isola è Sandy Ground, situato a circa 3 km da The Valley. La costa, sabbiosa e suggestiva, ospita numero centri ricettivi.

Tra le spiagge più belle:

Shoal Bay East e Meads Bay.

Clima

L’isola, grazie alle sue ridotte dimensioni, gode di un micro clima particolare. La temperatura media va dai 25 °C ai 28 °C tutto l’anno e gli alisei soffiano costantemente.
La stagione delle piogge va da agosto a novembre, (anche se le piogge non sono particolarmente intense), mentre da giugno ad ottobre, non è raro che un ciclone si abbatta sull’isola.

Una piccola curiosità letteraria:

L’isola di Anguilla è tcitata nell’opera di Hugo Pratt come residenza ufficiale di Corto Maltese.

Mappa di Anguilla