Guadalupa

Pin It

Prenota un hotel ai Caraibi

La Guadalupa, insieme all’isola di Marie-Galante (158 km²), alle Îles des Saintes (13 km²) ed alLa Désirade (23 km²), è un’isola della Antille considerata, dal 1983, Regione Oltremare Francese.

Guadalupa è l’isola più estesa delle Piccole Antille, ma in realtà è formata da due isole distinte separate solo da uno stretto canale naturale, chiamato Rivière Salée. L’isola occidentale, Basse-Terre, dalla forma ovale, è decisamente montagnosa. Selvaggia, umida ed inaspettatamente nebbiosa (ad eccezione della costa sud occidentale) è dominata dalla foresta pluviale tropicale e da immense piantagioni di banane.

L’isola orientale, Grande-Terre, è invece pianeggiante e quasi priva di corsi d’acqua. E’formata da plateau calcarei carsici e risulta particolarmente ricca di piantagioni di canna da zucchero.

Costa meridionale

La zona più turistica dell’isola corrisponde alla costa meridionale, dove si susseguono le spiagge di sabbia fino allo scenografico promontorio roccioso di Pointe des Châteaux. Basse Terre, costituisce la base per escursioni ai vulcani “La Soufrière” e “La Citerne“, per gli incantevoli laghetti e per le numerose cascate dei dintorni. Da visitare il forte Delgrès e il mercato.

Costa sud orientale

Sulla costa sud orientale di Basse Terre, sorge Capesterre-Belle-Eau, borgo agricolo particolarmente ricco di corsi d’acqua. Notevole è Pointe-Noire, un tempo conosciuta come la città del legno. Incanta per l’armoniosa fusione tra vecchio e nuovo. L’atmosfera coloniale non stride con la forte vocazione commerciae. Oltre al museo del Legno, della Vaniglia, del Cacao, merita una visita anche il Musée Schoelcher, dedicato all’abolizionista Victor Schoelcher.

Molto carina è anche Deshaies, piccolo centro di pescatori sito lungo la costa nord-occidentale di Basseterre. Sempre a Basseterre, si può visitare il Parco nazionale di Guadalupa, che permette di scoprire le foreste pluviali piene di orchidee e colline coperte di felci.

Spiagge

Tante le spiagge, anche nere, che meritano di essere scoperte come Anse de la Perle, Grande Anse e Plage de Ferry.
Sull’isola di Grande-Terre, si segnala la cittadina di Saint-François, ex villaggio di pescatori trasformato in un delizioso centro turistico ed in perfetto punto di partenza per chi desidera scoprire le isole minori di Terre-de-Haut, Marie-Galante e La Désirade.

Le spiagge più belle dell’isola si sviluppano tra il tratto di litorale meridionale che va Gosier a Saint François. Si ricordano la selvaggia Anse de de Bois Jolan, la dorata Bas du Fort e le tranquille Dampierre e Anse Vinaigrie.

Clima

Guadalupa vanta temperature molto miti (per via dei costanti venti), comprese tra i 18 °C e i 33 °C, con una media annua di 25 °C. La stagione secca, più soleggiata, va da dicembre a maggio, mentre sul finire dell’estate bisogna prestare attenzione ai cicloni.

Mappa di Guadalupa