Isole Vergini Americane

Pin It

Prenota un hotel ai Caraibi

Le Isole Vergini americane (o statunitensi) sono un arcipelago di 53 isole, situate ad est di Porto Rico. Originariamente abitate da varie tribù amerindie, le isole furono chiamate Vergini in onore di Sant’Orsola e delle sue seguaci vergini, da Cristoforo Colombo, che le raggiunse durante il suo secondo viaggio.

Occupate da spagnoli, inglesi, olandesi, francesi e danesi, nel corso del Seicento, le isole finirono in parte sotto il controllo francese ed in parte. Ordine dei cavalieri di Malta. Nel 1754 le isole divennero una colonia danese con il nome di Jomfruøerne.

Le isole principali sono: 

St. John, St. Croix e St. Thomas. 
Semplicemente meravigliose, sono la destinazione perfetta per chi desidera spiagge da cartolina e mare cristallino.

St John, in buona parte ricoperto da foreste, rientra quasi totalmente in un parco naturale, è un vero paradiso terrestre che vanta una vegetazione unica. St. Thomas, dalla particolare forma di lucertola, è vivace ed è da sempre considera la terra di Barbanera e del mitico Barbablu. Decisamente più tranquilla e rilassante è St Croix. La sua costa settentrionale è frequentata da amanti delle immersioni.

Mappa delle Isole Vergini Americane